Table setting del matrimonio: 5 tendenze per la stagione 2022

L’importanza del table setting del matrimonio nel tuo giorno speciale.

Il table setting del matrimonio o allestimento dei tavoli del ricevimento di nozze, scegli tu la definizione che più ti piace. Questa è e resta sempre, una fase fantastica della pianificazione del matrimonio.

Un momento creativo dove la fantasia più trovare respiro e realizzare cose meravigliose, ma attenzione a non strafare!!!

Per aiutarti a mantenere la rotta durante la tua fase creativa, ti suggeriamo 5 delle migliori tendenze in materia di table setting del matrimonio per il 2022.

Table setting del matrimonio: scegli il tuo stile.

Questa selezione dei trend per creare il tuo allestimento perfetto, vuole aiutarti a fare le scelte giuste, mantenendo una linea stilistica che rispecchi il tuo stile personale ma che sia anche di tendenza.

Abbiamo detto più volte che le tendenze moda dei matrimonio devono essere un veicolo per esaltare lo stile del matrimonio e degli sposi e non viceversa…

Per cui mettiti comoda e preparati a prendere appunti su quello che può interessarti ed esserti d’aiuto per realizzare il matrimonio ei tuoi sogni.

Fiori secchi e pampas per una tavola delicata e naturale

Una delle tendenze che ancora resiste nel 2022 per il table setting del matrimonio è quella che vuole l’utilizzo dei fiori secchi in tutte le loro forme.

Si tratta di un’usanza già sfruttata negli anni passati, che ora viene reinterpretata con una mise en place più delicata e decisamente meno costruita.

Dimenticatevi dell’opulenza bohemienne, per abbracciare uno stile che punta più sull’impatto scenico piuttosto che che sulla quantità.

Le tonalità scelte sono calde e vibranti, escludendo nuances pastello.

Via libera alle pampas, vero e proprio must della stagione, così come a vasi, candelabri e lanterne. Le stoviglie sono volutamente classiche, così come il tovagliato, in modo da dare risalto alle decorazioni circostanti.

Setting Table per un matrimonio o in chiave eco-chic

Una scelta che sembra non passare mai di moda è quella di utilizzare materiali naturali, cercando di riciclare e reinventare gli oggetti di uso quotidiano.

Lo stile è grezzo e punta sull’accostamento di juta, legno e paglia, per un table setting del matrimonio sostenibile.

Per comporre la tua tavola, è fondamentale creare una fusione equilibrata di questi elementi, optando per un sottopiatto in rattan e tovaglioli in lino; solitamente si preferisce evitare del tutto la tovaglia, pranzando direttamente su un tavolo composto da legno a vista e decorato con vasetti, rami di eucalipto e petali di fiori.

I colori più indicati per la mise en place sono il verde, il bianco e l’oro.

Sobrietà e romanticismo con i colori pastello

Un trend molto in voga è quello che desidera ridare delicatezza e autenticità al matrimonio, mettendo in luce i sentimenti dei protagonisti.

I colori pastello ben si prestano ad esaltare questo mood, ricreando una tavola soffice e romantica.

Le tonalità del lilla e del celeste sono le benvenute, perfette sia per i piatti sia per i tessuti.

La mise en place è completa, così come vuole il galateo, ma informale, giovane e fresca: non possono mancare candele e fiori primaverili, così come bicchieri di diversi colori e posate dorate per riscaldare la tavola.

 Modernità e Pantone Very Peri

La vera tendenza di quest’anno è il Pantone 17-3938 Very Peri, un colore nuovo e contemporaneo, descrivibile come una tonalità di viola molto profonda e intrigante.

Questa nuance vuole rappresentare l’imprevedibilità e il cambiamento, declinandosi in un table setting del matrimonio minimale e moderno.

La tavola, in questo caso, è volutamente elegante e raffinata, ideale per accogliere sia i colori pastello sia quelli più contrastanti.

Le posate in acciaio risultano perfette per chi desidera dare un tocco più deciso, mentre chi preferisce creare un insieme più delicato opta solitamente per sottopiatti in vetro trasparenti o color oro.

Classicismo e bon ton

Per chi non vuole esagerare, la mise en place bon ton permette di giocare con gli elementi decorativi, senza stravolgere gli elementi base della tavola.

In questo caso, è fondamentale che tutte le regole del galateo vengano rispettate, definendo alla perfezione la posizione di posate e bicchieri.

Tovaglie e tovaglioli in tinta, preferibilmente di colori chiari o neutri, completeranno con successo il table setting del matrimonio.

Table setting del matrimonio a Villa Regina

Noi a Villa Regina amiamo essere sempre al passo con le mode del momento. Esattamente come per le sfilate di alta moda, creiamo per i nostri sposi, allestimenti che guardano alle tendenze del momento ma che li rappresentano in pieno.

Per questo 2022 le aspettative sono veramente alte e noi stiamo, già da mesi lavorando, affinché tutto sia assolutamente perfetto.

Se sei curiosa di scoprire cosa Villa Regina più offrirti, vieni a trovarci prenotando il tuo appuntamento QUÍ