buffet matrimonio

Buffet pre matrimonio: come allestirlo a casa degli sposi

Il buffet pre matrimonio, o “Tavola Bianca”

Il buffet pre matrimonio, detto anche “Tavola Bianca”, è una tradizione in alcune zone d’Italia, e precede la celebrazione di un matrimonio.

Si tratta di un rinfresco allestito a casa degli sposi qualche ora prima del grande evento, approssimatamente due o tre ore prima, in cui gli sposi e gli invitati al matrimonio si incontrano e si salutano prima della cerimonia nuziale.

Come allestire il buffet pre matrimonio

Il cibo è l’elemento chiave dei matrimoni, e l’organizzazione della Tavola Bianca è il primo passo per l’organizzazione di un matrimonio da favola.

Sorge quindi un dubbio: come allestire al meglio un buffet pre matrimonio?

Prima di tutto è necessario ricordare che si tratta solo di un rinfresco, dunque non bisogna esagerare con gli stuzzichini, altrimenti si rischia di saziare gli ospiti prima ancora del pasto nuziale.

Meglio optare per preparazioni poco elaborate, in modo che il rinfresco mantenga il suo scopo principale di incontro spensierato tra amici.

Buffet matrimonio: mattina o pomeriggio

Se il buffet è organizzato nelle prime ore del mattino, è consigliato favorire i cibi dolci.

Al contrario, se esso è organizzato al pomeriggio, sono consigliati i cibi salati.

Assolutamente indispensabile è l’offerta di alcune bevande che possano soddisfare le esigenze dei presenti; se è pomeriggio, qualcosa di leggermente alcolico non guasta.

Che sia di mattina o pomeriggio, comunque, gli elementi che non possono mancare sono un po’ di frutta e i confetti.

Come allestire la tavola tavola del buffet pre matrimonio

Passiamo dunque all’allestimento della location: per quanto riguarda l’allestimento della tavola, non è necessario che questa risponda per forza allo stile del matrimonio.

È consigliabile tuttavia utilizzare qualche tocco di colore che richiami lo stile principale, ma sempre senza esagerare: gli ospiti devono solo avere una vaga idea di ciò che verrà dopo la cerimonia nuziale, non bisogna correre il rischio che si rovinino la sorpresa!

Un tavolo allestito con qualche bouquet di fiori profumati è la scelta migliore.

Per questo genere di occasione è consigliato comunque affidarsi a degli esperti di catering, che, dopo un breve colloquio con gli sposi per capire le loro esigenze, si preoccuperanno di organizzare al posto loro il buffet pre matrimonio.

Se però si preferisce organizzare il rinfresco in autonomia, bisogna preoccuparsi delle persone che vi parteciperanno.

Se esse sono principalmente amici, si può pensare di utilizzare stoviglie e tovaglie usa e getta. Ma al contrario, se gli invitati sono persone che si aspettano un certo trattamento, è logico allestire la tavola con elementi più pregiati, come per esempio bicchieri di cristallo e posate di metallo.

In ogni caso, la scelta migliore è quello di organizzare un rinfresco pre matrimonio elegante; sono decisamente sconsigliate le decorazioni festose come i palloncini, per mantenere un clima di serietà e finezza.

Più opportune sono quindi, per esempio, le decorazioni floreali, che daranno classe all’intera location.

Con queste principali indicazioni si potrà organizzare un memorabile buffet pre matrimonio, con il quale si darà inizio alla celebrazione di un matrimonio da favola.

Una cosa è certa: nessuno dimenticherà mai questo evento!

Sappiamo bene quante cose bisogna organizzare per il matrimonio. Non è solo il ricevimento, ma è molto di più.

Se sei nella fase della pianificazione che riguarda il cibo delle tue nozze, ti consigliamo di leggere QUÍ , troverai molti suggerimenti per un banchetto perfetto ed equilibrato.