Anello di fidanzamento: le regole da sapere

anello di fidanzamento

Anello di fidanzamento: le regole da sapere

L’anello di fidanzamento segna un passaggio importante, scopri le cose da sapere e le regole per la scelta perfetta.

L’anello di fidanzamento è senza alcun dubbio ciò che molte donne attendono con ansia.

Sia per chi lo riceve sia per chi lo dona, è un momento importante nella vita di una coppia, proprio perchè si racchiude il proprio amore in un oggetto che, seppur simbolico, rappresenta tantissimo.

Quello della proposta di matrimonio con tanto di anello di fidanzamento è il passo che precede lo scambio delle fedi il giorno del matrimonio; è il primo impegno ufficiale per una vita insieme.

Anello di fidanzamento: le regole importanti

Ci sono dei falsi miti e delle regole vere e proprie da dover conoscere in merito all’anello di fidanzamento, così da poter fare una splendida figura con la propria amata o il proprio amato, rendendo il momento indimenticabile.

Per sapere distinguere tra fake news e regole importanti che è meglio che tu sappia, non possiamo fare altro che consigliarti di proseguire nella lettura del nostro articolo, perchè stiamo per spiegarti un po’ di cose interessanti!

Qual è il significato dell’anello di fidanzamento?

L’anello di fidanzamento rappresenta un vero e proprio vincolo che si crea tra i partner, che si impegnano a sposarsi e trascorrere il resto della loro vita insieme.

Chiaramente questo è quello che prevede la tradizione: attualmente le regole sono molto meno rigide sotto questo punto di vista.
Ad ogni modo, resta il fatto che l’anello di fidanzamento è un segno tangibile del proprio amore ed è quello che anticipa le fedi nuziali, per la quale dovrai aspettare il giorno delle nozze.

Se ti stai chiedendo che  tipo di anello scegliere, QUÍ troverai suggerimenti interessanti su forme, modelli e pietre preziose.

Quando si regala?

In merito a quando si deve regalare al proprio partner l’anello di fidanzamento, il galateo afferma che questo deve essere indossato un anno esatto antecedentemente alla data scelta per le nozze.

Attualmente, anche in questo caso, la tradizione è decisamente meno rigida. Adesso l’anello di fidanzamento si regala in concomitanza della proposta di matrimonio, così da poter avere un effetto simbolico affascinante da poter portare al dito come segno del proprio amore.

Dove si indossa l’anello di fidanzamento?

In merito a questo argomento, ci sono delle idee differenti.

Alcuni sostengono di indossarlo sulla mano sinistra, sostituendolo dopo soltanto con le fedi nuziali, mentre altri preferiscono indossarlo a destra, al fine di lasciare la sinistra libera per la fede al momento del matrimonio.

La scelta sotto questo punto di vista dunque è libera; ciò che è certo, però, è che qualsiasi sia la mano, l’anello deve essere indossato sull’anulare.

La motivazione è molto semplice: ai tempi degli antichi, infatti, si pensava che questo dito fosse collegato per via diretta con la vena definita come quella dell’amore.

Per completezza, è un bene dire che la tradizione italiana è quella di indossare l’anello di fidanzamento alla mano sinistra. Il giorno del matrimonio verrà spostato sulla mano destra, lasciando così l’anulare sinistro, libero per indossare la splendida fede nuziale.

 

Organizzare una proposta di matrimonio perfetta.

L’anello di fidanzamento non può essere regalato in modo banale, come un qualsiasi anello; va organizzata una vera e propria proposta di matrimonio che dovrà lasciare senza parole.

Qualcuno sceglie di volare all’estero per la proposta di nozze, altri scelgono date importanti come il Natale, San Valentino, il compleanno del*partner…altri ancora organizzano una vera e propria festa per condividere questo momento così importante.

Il consiglio che sentiamo di darti è quello di scegliere un posto rappresentativo per voi, di non lasciare nulla al caso. Curare i dettagli e importantissimo, per questo è bene farsi aiutare da esperti e persone fidate.

Questi sono momenti unici nella vita e vanno valorizzati al meglio!

Noi a Villa Regina siamo esperti in organizzazione di matrimoni, ma se ci chiederai aiuto per organizzare la proposta di matrimonio non ci tireremo indietro. Ti aiuteremo a trovare nella nostra location il posto giusto e a creare l’atmosfera che sogni di avere.

Villa Regina ha diverse ambientazioni che si adattano perfettamente per realizzare una proposta nozze indimenticabile, clicca QUÍ e scopri angoli magici.