Abito da sposa 2023: scopri i trend della prossima stagione

Come sarà l’abito da sposa 2023?  Tra tradizione ed innovazione la sposa della prossima stagione sarà elegante e ricercata.

Il mondo degli abiti da sposa è sempre in fermento e per il prossimo 2023 sono molte le proposte che le principali case di moda hanno deciso di fare alle future mogli.

Alcune idee riprendono il fascino intramontabile di alcuni abiti iconici del passato, altre invece sono innovative e particolari, inserite in un contesto di modernità dal punto di vista di materiali e linee.

Vediamo quindi quali sono le varianti che vedremo sfilare in passerella e a quali target di clienti si rivolgono principalmente.

Abiti da sposa 2023 minimal chic

Il minimal è di gran moda nel prossimo 2023, dotato però di grande fascino e personalità grazie alle sue linee eleganti e raffinati.

Dimentichiamo per un momento il pizzo, le balze e i volant, a favore di tessuti lisci ma preziosi, piccoli inserti come cinte delicate tono su tono e lunghezze senza strascichi eccessivi.

La parola d’ordine è Less is More, puntando su piccoli dettagli e senza perdere di vista l’obiettivo della semplicità.

Tessuti leggeri e trasparenti

La stragrande maggioranza dei matrimoni si svolge nei mesi estivi, pertanto via libera ai tessuti sottili e alle trasparenze, a patto che siano eleganti e raffinate, oltre che posizionate nei punti giusti.

Uno dei tessuti maggiormente apprezzati è il tulle, che dona un aspetto romantico e ben si sposa con tutte quelle donne che desiderano far trasparire la propria femminilità aggiungendo un pizzico di sensualità ma mai eccessiva.

Le gonne si fanno ampie e voluminose, i bustini stretti per proporzionare la figura.

Gonne removibili

Una delle tendenze più in voga per il prossimo 2023 è l’effetto wow che è possibile creare, rimuovendo la classica gonna che viene usata durante la cerimonia, in tulle a strati, per rimanere con un modello aderente e dal sapore sensuale.

In questo modo è possibile indossare più di un look nella stessa giornata, compiendo un solo acquisto iniziale e diventando la vera protagonista della festa lanciandosi in un ballo sfrenato dopo il pranzo o la cena con maggiore comodità.

Via libera al cut out per l’abito da sposa 2023

Per le spose che amano stupire anche nel giorno del loro matrimonio, non ricorrendo a un look tradizionale ma piuttosto scegliendo un vestito stravagante, il prossimo 2023 offre il ritorno del cut out sulle passerelle.

Si tratta di inserti di pelle nuda o doppiati con un tessuto leggero o trasparente, come il toulle, in modo da donare dinamismo all’abito e definire la figura con aperture tattiche, più o meno sensuali a seconda del mood del matrimonio.

Il tailler tra i trend 2023

Le passerelle sono state invase dai tailleur non sono per quanto riguarda la moda di tutti i giorni ma anche per la variante da sposa.

Si tratta di modelli lineari e semplici, di colore bianco ottico o avorio, che seguono la linea del corpo esaltando in maniera raffinata le forme.

Non pensare che il pantalone possa essere meno sensuale di un abito a principessa, in realtà per alcune donne è capace di esaltarne la particolarità e aiutarle a distinguersi pur mantenendo classe e charme.

Abiti da sposa 2023 fai la scelta perfetta

La scelta dell’abito è una delle decisioni più importanti per una sposa, se non addirittura il più importante.

Il nostro consiglio è quello di cercare la tua ispirazione organizzando immagini di abiti che potrebbero piacerti in cartelle divise per tipologia.

Poi individua 3 atelier che ritieni possano aiutarti in questa ricerca e comincia provare gli abiti.

Scegli in base alla tua fisicità e fatti consigliare da esperti.

Non farti accompagnare da un gruppo di persone troppo grande, scegli solo persone a te vicine e che consigliano in modo sincero.

Intorno all’ abito da sposa ruotano molte tradizioni, se vuoi scoprirle, ne abbiamo parlato nel nostro articolo blog che trovi qui.

L’abito da sposa va anche contestualizzato in base al “tono del matrimonio”, per cui seguici sui social per ampliare il tuo raggio d’azione, alla ricerca dell’ispirazione giusta.

 

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email